Go wine Savona degustazione Mare Hotel

 

Il 12 di novembre un altro evento sul vino a Savona.
Go Wine, associazione nazionale di consumatori-turisti del vino, in collaborazione con i soci del Club Go Wine di Savona, ha organizzato per il terzo anno consecutivo l’evento che promuove l’incontro fra cantine d’Italia, impegnate nella promozione del turismo del vino.  La sede non poteva essere migliore.
Il salone del Mare Hotel e Ristorante “A Spurcacciunn’a”
 di Via Nizza era letteralmente gremito di enotecari, sommelier, ristoratori, onavisti, enoappassionati e giornalisti.

Presentato da Massimo Corrado presidente di Go Wine con l’intervento di Gioacchino La Franca presidente del Club Go Wine di Savona, il tasting comprendeva circa duecento vini di particolare pregio prodotti da quattordici selezionate aziende di cinque regioni.
Una carrellata enologica di assoluto livello qualitativo che, partendo dalla Liguria, terminava in Sicilia.
Riviera ligure di ponente Pigato, Vermentino e Rossese della regione ospitante.

Gavi, Dogliani, Barbera d’Alba, Roero, Nebbiolo d’Alba, Ovada, Dolcetto d’Alba, Barolo e Barbaresco per il Piemonte.
Valcalepio Bianco e Rosso, Oro nero e Spumante Metodo Classico per la Lombardia.  Colli Pescaresi Bianco, Rosato, Rosso e Passito, Trebbiano d’Abruzzo, Cerasuolo d’Abruzzo e Montepulciano d’Abruzzo per l’Abruzzo.  Contessa Entellina, Marsala e Passito di Pantelleria per la Sicilia.

Durante la serata, l’attesa premiazione di quattro prestigiosi locali che hanno contribuito alla cultura e diffusione del vino di qualità, selezionati su indicazione dei soci Go Wine Savona: Ristorante Suavis di Silvana Rapetto e Lidia Console (Savona), Ristorante 21/9  di Flavio Costa (chef 1 stella Michelin) di Albissola Marina (SV), Ristorante Al Vescovado di Pier Mattia Ravera  sommelier  (chef Giuse Ricchebuono 1 stella Michelin)  di Noli (SV) e il Wine Bar Brandale di Mauro Privati (Savona).

Le aziende presenti

Liguria:

Le Rocche del Gatto e Vio Giobatta di Albenga (SV)

Piemonte:

Abbona Annamaria di Farigliano (CN)

Boglietti Enzo di La Morra (CN)

Busso Piero di Neive (CN)

Cà Brusa di Monforte d’Alba (CN)

Cascina Chicco di Canale (CN)

Forti del Vento di Ovada (AL)

Le Strette di Novello (CN)

Massucco F.lli di Castagnito (CN)

Morgassi Superiore di Gavi (Al)

Lombardia:

Caminella di Cenate Sotto (BG)

Abruzzo:

Zaccagnini di Bolognano (PE)
 

Sicilia:

Donnafugata di Marsala (TP)